Baja Mexico tour

Guidati Tour 16 Giorni / 15 Notti
Mappa del Tour
  • 2400.0 mi = 3840.0 km
  • Inverno, Primavera, Autunno
  • 60.0 - 100.0°F = 15.6 - 37.8°C

Esplorate la bellezza selvaggia di una delle ultime frontiere del Nord America, Baja California in Messico. Questo e' un Tour con Guida veramente unico che vi portera' dal quartier generale della EagleRider di Los Angeles attraversando il confine USA/Messico di Tijuana fino alla punta della penisola di Cabo San Lucas, Land's End e poi di ritorno. Guidate sulla famosa Mexico Highway 1 affiancati dalla costiera montuosa e passando su vasti deserti con Cactus giganti che si estendono fino all'orizzonte. La Mex. 1 e' un'autostrada a due corsie che ha tutto!! Stretti tornanti, lunghi rettilinei e pochissimo traffico. Pranzate con la gente del posto nei ristorantini sulla strada che offrono pesce fresco del giorno. Questo viaggio e' da non perdere per chi cerca una vera avventura sia d'inverno che d'estate. Si raccomandano abilita' motociclistiche di guida medio-alte.

Itinerario di viaggio

Benvenuti a Los Angeles. Alla vigilia di questo viaggio incredibile incontrerete, in albergo, gli altri compagni di viaggio durante una riunione orientativa per preparvi ad un tragitto che vi portera' sulle piu' belle e piu' indisturbate strade desertiche del Nord America.La Guida vi dara' una panoramica dettagliata di tutto quello che farete nei prossimi giorni e potra' rispondere a tutte le vostre domande.Di sicuro vi saranno anche offerti dei cocktail freschi.
Dopo la prima colazione di benvenuto prendiamo le nostre moto alla EagleRider. Subito dopo siamo in strada dirigendoci verso Sud affiancando la costiera Californiana verso Tijuana al confine Messicano. Circa un'ora dopo essere entrati in Messico arriveremo alla nostra destinazione del giorno, la vivace citta' portuale di Ensenada. Questa sera gusteremo una cena deliziosa da vero gourmet a base di pesce del giorno.Osservate il tramonto sulla Baia di Ensenada e non vi ci vorra' molto per rendervi conto che siete sul punto di qualcosa di speciale.
Ci dirigiamo verso Sud sulla Mexico Highway 1 lasciandoci dietro le affollate citta' di frontiera. Ci tuffiamo in profondita' giu' sulla Baja dove iniziano ad apparire accanto gli alberi di Cirio e i cactus Cardon. Entriamo nel desertico Vizcaino, uno dei deserti piu' affascinanti della regione e del continente, dove potrete vedere enormi distese di formazioni massose, colline irpide ed una densa vegetazione desertica.Arriviamo a Catavina giusto in tempo per osservare il tramonto sul deserto dietro i giganteschi massi con cactus Cardon. Abbiamo un lungo viaggio domani quindi godetevi una buona notte di riposo.
Oggi attraverseremo la linea di confine Statale che separa la Baja Norte dalla Baja Sur. Noterete il cambio di vegetazione mentre ci innalziamo verso i 1200m circa di altezza passando in mezzo a coni vulcanici appiattiti e colline coperte di cactus arrivando nell'affascinante oasis di San Ignacio situata accanto ad un vasto ruscello adornato da palme da dattero e laghetti d'acqua di sorgente dove spenderemo la nottata.
Oggi abbiamo avanti a noi il massiccio "Volcan Las Tres Vergines" che ha originato flussi di lava recenti intorno. Scendiamo Devils Grade, sette miglia di tornanti ci portano giu' verso le acque calde del Mare di Cortez. Serpeggiando accanto alla bella costiera della Baja Conception, che e' un'ulteriore delizia scenica della Baja California, con acque profonde e blu, isolotti vulcanici e spiaggie isolate. Di pomeriggio arriviamo a Loreto che rappresenta il piu' antico insediamento Spagnolo della costa Occidentale. La citta' offre una pittoresca piazza centrale, negozi ed una selezione di ristoranti eccellenti.
Oggi procediamo accanto alla base della montagna "Sierra de la Giganta" per poi rapidamente arrampicarci su in alto passando montagne e picchi per poi attraversare la penisola verso l'oceano Pacifico. Raggiungiamo la vallata di Santo Domingo attraversando la penisola fino a che raggiungiamo il piccolo villaggio di pescatori di Los Barriles sul Mare di Cortez.Passeggiate pure sulla spiaggia con sabbia bianca e vi renderete conto che questa e' una delle piu' belle citta' del Messico.
Godetevi un giorno di meritato riposo nel pittoresco villaggio di pescatori di Los Barriles. Osservate l'alba sollevarsi dalle acque calme blu del Mare di Cortez oppure, se volete, approfittate pure di rimanere a letto. Ci sono varie attivita' disponibili da scegliere a Los Barriles. Potete fare Pesca Sportiva, noleggiare un All-Terrain e guidarlo per miglia sulla spiaggia, andare in mare con un Kayak oppure su un Paddle Board. Rilassatevi nelle Terme oppure semplicemente riposatevi in piscina in Hotel davanti al mare.
Sotto l'ombra del "Cerro Del Venado" passiamo per San Jose del Cabo e poi giu' la costa di Baja San Lucas che era il posto favorito dai pirati dove nacondersi aspettando le navi Spagnole piene di tesori nel XVI e XVII secolo. Oggi la nostra destinazione e' la popalare citta' di villeggiatura di Cabo San Lucas e siamo qui per godercela tutta. Appena prima che arriviamo a Cabo possiamo goderci la vista di "Land's End" che e' la parte piu' a Sud dell'intera penisola!
E' tempo di ridirigerci verso Nord affiancati dalla costiera Pacifica verso la comunita' artistica di Todos Santos. Qui potrete passare un po' di tempo passeggiando in giro per la citta' visitando le varie gallerie d'arte ed i negozietti di souvenir. Potrete gustare un Taco di pesce fresco presso uno dei tanti venditori ambulanti oppure pranzare presso il famoso Hotel California. Dopo pranzo ritorniamo verso il Mare di Cortez e verso la capitale La Paz, che e' considerata una delle citta' piu' belle della Baja.
Oggi continuiamo verso Nord attraversando il deserto sull'Autostrada 1 e passando Ciudad Constitution dove ci fermiamo per pranzo. Il nostro viaggio nel pomeriggio ci porta verso Est attraverso il grande deserto sulla costa del Mare di Cortez e Loreto. Loreto fu' il punto di partenza da dove Junipero Serra inizio' a costruire i Monasteri continuando poi a Nord della California.
Godetevi un giorno libero in una delle citta' piu' affascinanti nelle Baja. Loreto, fondata nel 1697 dai missionari Gesuiti e' il piu' antico insediamento nella Baja.Visitate lo storico monastero della " Lady of Loreto" che e' l'inizio del "El Camino Royal" ( la strada roiale). Un corridoio storico che va fino a Sonoma, California seguendo l'antico itinerario storico dei monasteri Spagnoli. Visitate il parco marino di Loreto per un giorno di Snorkeling e di Kayak. Durante i mesi di Aprile e Maggio potete anche osservare il passaggio delle balene.
Continuiamo verso Nord sulla Mexico Highway 1 affiancati dalla Conception Bay sulla destra. Ci fermeremo in una delle belle baie sabbiose dove potete tuffarvi nel mare caldo. Pranzeremo nel piccolo villaggio di Mulege, una graziosa piccola e tipica citta' messicana situata sulla foce di un fiume. Ritorniamo in strada via Santa Rosalia verso San Ignacio dove possiamo gustare un gelato nella piazza della citta' . Da San Ignacio continuiamo attraverso l'arido deserto di Vizcaino fino al nostro Hotel nella citta' di Guerrero Negro, appena a Sud della linea di frontiera statale della Baja California Sur. La zona attorno a Guerrero Negro appartiene alla riserva Biosfera del Vizcaino designata un sito storico dall'UNESCO nel 1993. Circondati da baie, lagune, vaste distese desertiche del Deserto di Sonoran e la rocciosa montagna Sierra la Laguna di Scammon e'una zona importantissima per la riproduzione e la nascita delle Balene Grigie della California.
Continuiamo il viaggio verso Nord sull'autostrada 1 attraverso il vastissimo paesaggio desertico della " Valle De Los Cirios" . Il deserto contiene una grande varieta' di piante come il famoso Cirio di Dr. Suess. Dopo una sosta pranzo in Catavina ci dirigiamo attraversando tornanti e curve verso la costiera del Pacifico per arrivare al nostro Hotel sulla spiaggia a San Quintin dove ci aspettano dei falo' e cocktail freschi in spiaggia.
Lasciamo la bella spiaggia di San Quintin e ci dirigiamo verso Ensenada. La citta' portuale vanta un'ubicazione scenica, temperature gradevoli, shopping duty-free, Pesca Sportiva, e vicinanza agli Stati Uniti. Ensenada e' famosa per il Taco di pesce, per la Cantina di Hussong che e' il bar piu' antico della Baja. Godetevi la vostra ultima serata a Sud della frontiera.
Oggi il viaggio sara' di ritorno negli Stati Uniti. Prendiamo la Hwy 3 (Autostrada 3) di Ensenada e godetevi il viaggio scenico attraverso i vigneti di Valle de Guadalupe verso il confine Messico/ USA di Tecate. Appena arrivati in USA, guideremo su strade motociclistiche ad Est di San Diego nell'entroterra e poi raggiungiamo la costa a San Diego. Dopo una pausa pranzo ci dirigeremo verso Los Angeles. Adesso saremo un po' tristi perche' e' tempo di riconsegnare le moto alla EagleRider LAX, con ancora le immagini ed i pensieri della Baja vivide nella nostra mente.
Oggi e' il giorno di dire addio ad i nostri compagni di viaggio. Speriamo di rivedervi tutti da capo per una nuova avventura a due ruote.
21 Commenti degli Utenti (Visualizza Tutto) Aggiungi commento
Giovanni Rossello March 23, 2018 01:54 am

Bellissimo!!

Viaggio bellissimo immersi nella natura. Panorami indimenticabili in montagna e sulla costa. Guida rilassata con lunghi rettilinei ma anche tanti curvoni. Grazie alle nostre fantastiche guide Stefano e Brad ci siamo immersi nella cultura locale apprezzando la storia, le tradizioni e l' ottimo cibo locale.
Ancora grazie a Stefano che mi aveva consigliato questo tour!!

0
John Stuart March 21, 2018 10:50 am

Far exceeded our expectations!!

Hi KEN (our tour agent),

I must tell you that the BAJA tour with BRAD & BRANDON far exceeded our expectations . These guys gave us the red carpet treatment.Great history lessons along the way. I was a bit nervous heading out not knowing what to expect venturing out into BAJA but those fears were soon put to rest. Saw some of the most beautiful scenery.WE felt very safe and comfortable & hotels were great.They knew good restaurants & taco stands not to mention the good fun at the end of the day. Bikes ran flawless & at the end of it all I think I came home a better rider.EAGLE RIDER gets an 11 out of 10. THANX for all the hard work and planning. We had a great group that all just clicked.

JOHN STUART from MARKHAM ONTARIO.:)

0
Loading...